La Certosa - Sport e Ambiente Inclusivo

Dalla realtà è più chiaro che solo chi è tenace, caparbio e determinato fin quasi all’ossessione può fare del proprio handicap una bandiera e può stravolgere le regole di una società ossessionata dalla bellezza e dall’apparire, per far emergere quei valori universali e insopprimibili rappresentati dall’uguaglianza e dal diritto di tutti gli esseri umani ad essere considerati per le proprie qualità.
Non è solo un momento di aggregazione e di confronto, in alcuni casi lo sport rappresenta una vera e propria terapia, in particolare l’attività fisica è infatti il presupposto fondamentale per le persone con disabilità e/o svantaggiate.

"C'è una storia dentro ogni persona... Ogni persona una storia"

Nostra intenzione è di proseguire con maggiore convinzione nel progetto di garantire a tutti i disabili e/o svantaggiati il diritto di sentirsi “uguali” attraverso lo Sport. Realizzeremo un Impianto Sportivo idoneo a manifestazioni che promuovano con particolare attenzione l’attività sportiva per le persone diversamente abili e che identifichino lo Sport come strumento di Integrazione Sociale.

In particolare l'atletica e il basket permetteranno di sviluppare la resistenza muscolare funzionale; il tennis da tavolo e tiro con l'arco miglioreranno l'equilibrio del tronco, la coordinazione oculo-mano e il rinforzo degli arti superiori, il nuoto permetterà un rinforzo globale di tutta la muscolatura residua del corpo e il miglioramento della muscolatura respiratoria, lo sport fa solo del bene.

Il Centro Sportivo comprenderà una piscina, una pista d’atletica, campi di pallavolo, una palestra multifunzionale per lo Judo ed il Karate, il calcio ed un piccolo centro ippicoinclusivo, tutto questo ci permetterà di utilizzare con successo lo Sport-Terapia.

Tale è la forza e l’energia che ci arriva da loro, i Diversi che siamo sicuri che non possiamo tirarci indietro nell’ investire in un Bene per tutti, lo Sport Inclusivo